Archivi delle etichette: fornero

Licenziamento del socio lavoratore e rito fornero

L’art. 2 L. 142/2001 stabilisce che “ai soci lavoratori di cooperativa con rapporto di lavoro subordinato si applica la legge 20 maggio 1970, n. 300, con esclusione dell’articolo 18 ogni volta che venga a cessare, col rapporto di lavoro, anche quello associativo”. Leggi il resto dell’articolo

Annunci

Ai soci lavoratori di cooperativa licenziati si applica l’art. 18 Legge 300/70 e il rito Fornero

L’art. 2 L. 142/2001 stabilisce che “ai soci lavoratori di cooperativa con rapporto di lavoro subordinato si applica la legge 20 maggio 1970, n. 300, con esclusione dell’articolo 18 ogni volta che venga a cessare, col rapporto di lavoro, anche quello associativo”.
Tuttavia, il Tribunale del lavoro di Bologna (ordinanza 22.03.2013, dott. Sorgi) ritiene che il socio lavoratore licenziato ed escluso dalla cooperativa, può impugnare il licenziamento con il rito Fornero, non essendo necessario il preliminare Leggi il resto dell’articolo

Licenziamenti: cosa cambia con la legge 92/2012

La regola generale che stabilisce i limiti alla facoltà di recesso del datore di lavoro è contenuta nella legge sui licenziamenti individuali, la 604/1966, che all’articolo 1 dispone: «Nel rapporto di lavoro a tempo indeterminato, intercorrente con datori di lavoro privati o con enti pubblici, ove la stabilità non sia assicurata da norme di legge, di regolamento e di contratto collettivo o individuale, il licenziamento del prestatore di lavoro non può avvenire che per giusta causa ai sensi dell’articolo 2119 del Codice civile o per giustificato motivo». Leggi il resto dell’articolo

Disegno di legge recante disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita

Capo I

Disposizioni generali

Capo II Tipologie contrattuali

Capo III Disciplina in tema di flessibilità in uscita e tutele del lavoratore

Leggi il resto dell’articolo