Archivi delle etichette: domestico

Contributo ASPI per i lavoratori domestici

L’Aspi (Assicurazione sociale per l’impiego) è il nuovo ammortizzatore sociale per i lavoratori che abbiano perduto involontariamente la propria occupazione.

A seguito della riforma Fornero, il datore di lavoro che licenzia il lavoratore domestico è obbligato al versamento all’INPS, a titolo di contributo ASPI, della somma di € 483,80 – vale a dire il 41% del massimale Aspi fissato per il 2013 in € 1.180 – moltiplicata per gli Leggi il resto dell’articolo

Annunci