Archivi Mensili: maggio 2015

Delibera di esclusione del socio lavoratore e licenziamento. Come impugnare

Accade frequentemente che il socio lavoratore venga licenziato con una delibera di esclusione dalla società, senza ricevere una lettera di licenziamento.

In tal caso, il socio lavoratore si trova nell’incertezza di dover impugnare la delibera di esclusione di socio con il ricorso giudiziale nel termine di 60 giorni, come previsto dall’art. 2533 c.c., oppure come licenziamento, nel doppio termine di 60, con lettera stragiudiziale, e 180 giorni, con il deposito del ricorso, come stabilito dall’art. 6 L. 604/66. Leggi il resto dell’articolo

Annunci